Federazione Coldiretti Ravenna

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata


Flavio Pierotello
Responsabile
Area Ambiente e Territorio 
flavio.pierotello@coldiretti.it         

tel. 0543.718311

Si occupa delle tematiche ambientali e di quelle legate alla gestione del territorio volendo accompagnare le imprese associate nell’esercizio della loro attività imprenditoriale con una funzione di supporto di fronte alle numerose situazioni aziendali che inevitabilmente si interfacciano con le norme vigenti in materia di gestione e salvaguardia ambientale.
Questa funzione è andata assumendo nel tempo un’importanza sempre maggiore in relazione alla crescente attenzione della società civile, delle istituzioni e della politica sui temi della salvaguardia ambientale ma anche al ruolo di protagonista, finalmente riconosciuto all’Agricoltura, in materia di tutela ambientale e di difesa del
territorio dall’abbandono e dal degrado. Peraltro tale riconoscimento impegna le aziende agricole al rispetto
di una serie di vincoli ambientali nell’ambito della cosiddetta “condizionalità” prevista dalle norme europee
sulla PAC.

In sintesi:
  • Consulenza e assistenza per l’applicazione delle norme in materia ambientale che coinvolgono le attività di allevamento per la corretta gestione dei REFLUI ZOOTECNICI (stoccaggi, emissioni in atmosfera, distribuzione agronomica con Comunicazioni, PUA, ecc.) e le attività di lavorazione e/o trasformazione (stoccaggi e smaltimento ACQUE REFLUE delle cantine aziendali, piccoli caseifici, ecc.);
  • Consulenza e assistenza per la corretta gestione e lo smaltimento dei RIFIUTI AGRICOLI prodotti nell’esercizio dell’attività secondo le norme vigenti in materia potendo usufruire delle semplificazioni previste per le aziende che aderiscono a cosiddetti “circuiti organizzati” che nelle province di Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini hanno come presupposto gli Accordi di Programma sottoscritti da Coldiretti con le rispettive
  • Amministrazioni Provinciali.
  • Consulenza e assistenza in materia ambientale anche con riferimento alla tassazione RIFIUTI (rifiuti solidi urbani, smaltimento differenziato, ecc.) dovuta per la parte abitativa dei fabbricati rurali, per i fabbricati ad uso agrituristico e per le superfici eventualmente destinate ad attività commerciali;
  • Consulenza e assistenza per l’applicazione della legislazione vigente in materia di TUTELA delle ACQUE (Piano Tutela Acque) ed il loro utilizzo a SCOPO IRRIGUO attraverso il rilascio di concessioni di derivazione (pozzi, attingimenti da fiumi, canali, sorgenti, invasi ad uso aziendale e interaziendale, ecc.) in capo alla Regione, l’utilizzo delle acque del CER, il potenziamento della rete secondaria di distribuzione in capo al Consorzio di Bonifica.
  • Consulenza e assistenza in materia di A.I.A (Autorizzazione Integrata Ambientale e A.U.A. (Autorizzazione Unica Ambientale).
  • Consulenza e assistenza per la tutela delle imprese agricole rispetto all’impatto della FAUNA SELVATICA sulle produzioni agricole e zootecniche nell’ambito della legislazione vigente in materia faunistico/venatoria (programmazione, gestione ATC, Aziende Faunistiche, Oasi di protezione, Zone di ripopolamento e cattura, ecc.);
  • Consulenza e assistenza in materia di occupazione di aree del DEMANIO REGIONALE ad uso agricolo e/o zootecnico.
  • Normative e PIANIFICAZIONE URBANISTICA (PTCP, PSC, RUE, POC, ecc.) di competenza provinciale e comunale.
  • Problematiche delle zone montane e FORESTAZIONE.
  • Consulenza e assistenza rispetto ai vincoli derivanti dalla realizzazione e gestione di PARCHI ed AREE PROTETTE;
  • problematiche relative al DISSESTO del TERRITORIO;
  • legislazione comunitaria, programmazione regionale e locale attraverso il GAL L’ALTRA ROMAGNA relativa all’applicazione del PSR (Asse 4 – Approccio Leader).
  • Consulenza, assistenza e razionalizzazione della multifunzionalità (in collaborazione con Maurizio Mangelli);
  • PATTO TERRITORIALE dell’APPENNINO CENTRALE