Federazione Coldiretti Ravenna

Visita il sito Coldiretti Nazionale: www.coldiretti.it

Ricerca nel sito:

Ricerca avanzata

04/12/2009 - N.

COLDIRETTI E TELETHON: KIWI E OLIO PER LA RICERCA

 

Prodotto dai mille usi, in cucina e in cosmetica, il kiwi si è arricchito  di un nuovo uso a favore della solidarietà. Coldiretti insieme con Campagna Amica, porterà nelle principali piazze dell’Emilia Romagna,e quindi anche a Ravenna  quello che è l’ultimo frutto della stagione agricola per aiutare Telethon.
Coldiretti, nell’ambito dei mercati di Campagna Amica (www.campagnamica.it), in cambio di un’offerta per la ricerca delle malattie genetiche, offrirà ai cittadini una confezione di kiwi insieme con un volantino contenente informazioni sulle caratteristiche nutrizionali del frutto e sul suo utilizzo.
Con oltre 350 tonnellate, l’Italia ha superato anche la Nuova Zelanda nella produzione mondiale di kiwi. L’Emilia Romagna con 60 mila tonnellate è la regione che ne produce di più, subito dopo il Lazio. Il kiwi prodotto nella nostra regione, soprattutto nelle aree romagnole si distingue per la sua qualità e per l’alto contenuto di vitamina C e di sali minerali.
L’iniziativa Coldiretti-Telethon  lanciata oggi in tutta la regione Emilia Romagna proseguirà fino al 12 dicembre in altre città dell’Emilia Romagna. All’iniziativa aderiscono anche “Giovani Impresa” e “Donne Impresa”, le due associazioni dei giovani imprenditori e delle donne imprenditrici di Coldiretti e Terranostra, l’associazione agrituristica di Coldiretti.
Filo conduttore di tutte le iniziative saranno i prodotti tipici del territorio emiliano romagnolo, tra cui appunto il kiwi, che nella nostra regione è il “testimonial” della raccolta Coldiretti. A Ravenna si è ritenuto di affiancare al kiwi un’altra eccellenza del nostro territorio, quale l’olio di Brisighella, prima DOP italiana. Le eccellenze del territorio a braccetto con l’eccellenza della ricerca finanziata, la trasparenza e l’efficienza nella gestione dei fondi e il sostegno degli italiani sono i valori che ispirano Telethon nel lavoro di ogni giorno e che ne fanno una fondazione di ricerca biomedica riconosciuta a livello internazionale.
L’impegno di Coldiretti  nella raccolta fondi a favore di Telethon, nel ventennale della maratona di beneficienza, si inserisce nel progetto per una filiera agricola tutta italiana, visto che al centro dell’iniziativa ci saranno nei prossimi giorni i mercati di Campagna Amica attivi sul territorio provinciale.